2016: L’anno internazionale dei legumi

5 luglio, 2016 , ,

Come cucinare i legumi

legumes-pulses

Normalmente, i legumi vengono acquistati in conserva o secchi. Se li acquistate in conserva, cercate di scegliere quelli senza sale o zuccheri aggiunti. Sono già stati messi a bagno e cotti, perciò vi basterà riscaldarli prima di aggiungerli alle vostre minestre, agli stufati e/o ai sughi a base di carne. Se li utilizzate senza scaldarli, potete versarli direttamente nelle vostre insalate.

La maggior parte dei legumi secchi devono stare a mollo ed essere cotti prima di consumarli. Il tempo di cottura varia a seconda del tipo di legume e dal momento del raccolto (più sono vecchi, più lungo sarà il tempo necessario per la cottura).

Come ridurre le flatulenze causate dai legumi

E’ un dato di fatto, i legumi tendono a causare flatulenze.  Gli alimenti contenenti carboidrati possono favorire la produzione di gas nell’intestino crasso. Con il termine carboidrati intendiamo gli zuccheri, le fibre e l’amido. Quando i carboidrati provengono da alimenti che non vengono completamente digeriti (in particolare i legumi), la produzione di gas diviene ancora maggiore.

Ecco qualche trucco che può essere d’aiuto per ridurre le flatulenze:

  • Quando si mettono a bagno i legumi, gettare il liquido alla fine dell’ammollo e rimpiazzarlo con dell’acqua fresca prima di iniziare la cottura.
  • Accertarsi di togliere la schiuma che si forma sulla superficie durante l’ebollizione.
  • Se si utilizzano legumi in conserva, sciacquarli prima di mangiarli.
  • Aggiungere alla ricetta dello zenzero, del finocchio, dei semi di cumino e dell’alga Kombu può ugualmente essere d’aiuto.
  • Evitare di associarli con altri alimenti gasogeni, come cipolla, aglio, broccoli, cavolo, cavolini di Bruxelles e cavolfiore (soprattutto se crudi).
  • Integrarli gradualmente e in modo costante nella vostra alimentazione.
  • Fate cuocere i legumi a lungo (piatti a cottura lenta o minestre).

Se vi causano lo stesso problemi,  ci si può procurare un enzima naturale da assumere prima di consumarli, come i prodotti della marca “Beano”.

Mangez des légumineuses en essayant une de nos recettes:

Pagine: 1 2

The following two tabs change content below.

Autori

Cinzia Cuneo

Cinzia Cuneo
Cofondatrice e presidente di Sukha Technologies Inc.
Italiana di nascita e canadese d’adozione, Cinzia ha deciso di coniugare le sue competenze professionali e la sua passione per la buona tavola sviluppando un servizio per aiutare i numerosi «aventi bisogno» a riprendere il controllo della loro alimentazione. Così è nata SOSCuisine. Ingegnere di formazione al Politecnico di Torino, Cinzia ha conseguito un Master’s Degree in scienze applicate all’École Polytechnique de Montréal.

Cinzia Cuneo

Articoli recenti diCinzia Cuneo (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza dei cookie per offrire la migliore esperienza utente e assicurare buone prestazioni, la comunicazione con i social network o la visualizzazione di annunci pubblicitari. Cliccando su "ACCETTO", acconsenti all'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy.

La nostra newsletter settimanale include:

  • Il tuo nuovo menu
  • Ricette e consigli su come mangiare sano
  • Ogni tanto, promozioni su prodotti e servizi di SOSCuisine e alcuni partner di fiducia
  • Ogni tanto, inviti ad aiutare la ricerca scientifica, rispondendo a sondaggi o participando a studi
  • Il tuo indirizzo email non sarà mai trasmesso a terzi e potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento.
SOSCuisine, 3470 Stanley, bureau 1605, Montréal, QC, H3A 1R9, Canada.